Azienda Pubblica di servizi alla Persona di Cavasso Nuovo – Fanna

All’interno della casa per anziani troverete personale qualificato e costantemente aggiornato in grado di fornire aiuto in ogni momento della giornata, dalle più semplici attività di vestizione e preparazione la mattina fino ad attività riabilitative e ricreative particolarmente ideate per le necessità dell’ospite.
Nella struttura sono presenti diversi spazi di incontro, per promuovere la socializzazione degli ospiti, dei familiari e degli amici, come il bar, la sala comune e il giardino, raggiungibili in modo semplice grazie all’assenza di barriere. Ogni ospite di Azienda Pubblica di servizi alla Persona di Cavasso Nuovo – Fanna viene affidato ad un team di Operatori Socio Sanitari professionisti, in grado di assicurare assistenza qualificata in ogni ora del giorno.
I vasti locali comuni, sia all’interno che esterni alla struttura, promuovono la socializzazione con attività gestite da uno staff caloroso, dove l’ospite è sempre protagonista. La cucina sana e gustosa mette attenzione alle esigenze della dieta dell’ospite e ai gusti personali, per esaudire il palato dell’ospite nel rispetto della sua salute e del suo umore.
Il nostro staff sarà felicissimo di ricevere una tua visita per farti vedere tutto quello che possiamo offrire al tuo caro anziano.

*La descrizione presente in questa pagina e' una presentazione generica riguardante il settore dell'assistenza agli anziani e persone non autosufficienti. Non e' stato pubblicato da Azienda Pubblica di servizi alla Persona di Cavasso Nuovo – Fanna e può contenere inesattezze. Per conoscere i servizi offerti consigliamo di prendere contatto direttamente con la struttura.

Una Recensione

  1. Sandro Carlot
    Sandro Carlot

    GRAZIE.
    in una sola porola voglio esprimere il mio apprezzamento per quello che siete.
    La mia Mamma è stata ospite presso la vostra struttura (Le Betulle) per qualche mese lo scorso anno. Essendo di origini piemontesi in una vita intera ha fatto non poca fatica ad imparare il dialetto parlato a Sacile e quindi mi viene da sorridere quando penso che si è trovata in un luogo ove gli ospiti spesso parlano il friulano. Ebbene, dopo il primo periodo di alti e bassi dovuti all’ambientamento, Mamma ha espresso tanta energia positiva pensando a VOI Tutti. Ci tengo a sottolineare che la Vs. professionalità ma soprattutto il Vostro Amore hanno fatto aprire il cuore di una Donna che ormai stanca poteva lasciarsi andare e invece ha ritrovato nuova energia vitale. con la stessa parola vi saluto. GRAZIE. Sandro Carlot e FRANCESCA Nerina Ramponi.

    23 Aprile 2017 alle 12:04 Rispondi

Scrivi una recensione

Proseguendo dichiari di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy.
Dai la tua valutazione cliccando una stella qui sotto: